fbpx

Dott.ssa Giulia Morello, biologa nutrizionista

Esiste una medicina che ci fa sentire bene. Tiene alla larga dalle cattive abitudini, mantiene il cuore in forma e allontana malattie. La medicina dei miracoli è lo SPORT.

Dopo la laurea magistrale in Biologia presso la facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali dell’Università di Padova, ho conseguendo presso la stessa Università un dottorato in Medicina dello Sviluppo e Scienze della Programmazione, indirizzo Ematooncologia, Genetica, Malattie Rare e Medicina Predittiva.

Sono iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi, sezione A, matricola AA_078552.

Continuamente aggiornata sulle ultime novità ed evidenze scientifiche, partecipo a convegni e seguo costantemente corsi di formazione in campo nutrizionale, tra cui “Alimentazione pratica del calciatore”, “Perdita di grasso e definizione in palestra”, “Ipertrofia e massa muscolare in palestra”, “Cellulite: strategie alimentari ed esercizio fisico”, “Dieta antinfiammatoria e meccanismi di autoregolazione” e “Gestione dell’alimentazione nella Sindrome del colon irritabile”.

Sono stata docente presso la scuola di nutrizione ed integrazione nello sport SANIS.

Sono Educatore Alimentare FIT per il Trentino Alto Adige e sono nello staff tecnico del C.T. Rungg (Bolzano), che fa parte della TOP 5 delle SuperScool Tennistiche d’Italia.

Ad oggi svolgo attività di consulenza nutrizionale ed educazione alimentare con particolare attenzione per l’alimentazione dello sportivo.

Nel 2018 sono entrata a far parte del progetto Nutrizione Sana dopo una serie di proficue collaborazioni con gli attuali membri del team. Opero negli studi con sede ad AlbignasegoVigonza e Monselice (PD) che nascono per consentire a più professionisti con competenze ed esperienze specifiche nell’ambito della nutrizione di collaborare e confrontarsi per offrire un servizio di altissimo livello.


Effettuo valutazioni dello stato nutrizionale e del fabbisogno energetico con elaborazione di piani alimentari personalizzati, anche vegetariani in caso di

  • sovrappeso e obesità,
  • eccessiva magrezza,
  • allergie e intolleranze alimentari,
  • stati patologici accertati quali dislipidemie e diabete,
  • ipertensione arteriosa,
  • disturbi gastrointestinali,
  • gravidanza e allattamento,
  • menopausa,
  • adolescenza,
  • senilità

e specifici per

  • l’alimentazione nello sport.

Offro inoltre percorsi di educazione alimentare.

Go Top