Dieta come stile di vita

Pubblicato su: Nutrizione Sana

 

Il termine DIETA deriva dal greco Διαιτα e significa “regola”, stile di vita. Per dieta infatti non si intende una restrizione dell’introito di cibo, ma uno stile di vita. Per avere e mantenere un buono stato di salute e benessere nel tempo è necessario adottare uno stile di vita attivo e sano, svolgere cioè una sufficiente attività fisica e avere un’alimentazione sana ed equilibrata.

Vi siete chiesti come mai le diete dimagranti commerciali (molte diete iperproteiche protratte per tanti mesi) molto spesso falliscono, o i risultati ottenuti non si mantengono nel tempo? I motivi sono molti, proviamo a ragionarci insieme. Si tratta di regimi dietetici restrittivi non gestibili nel lungo periodo perché provocano malessere, disturbi del sonno e dell’umore, quindi aprono la strada all’abbuffata. Essendo diete restrittive abbassano il metabolismo, cosa assolutamente da evitare se si vuole mantenere i chili persi. Compromettono la composizione corporea perché i chili persi interessano principalmente l’acqua, i muscoli e solo in parte il grasso. Quasi tutte queste diete sottopongono l’organismo ad un forte stress, vengono ridotte drasticamente le quantità degli alimenti con ripercussioni sullo stato di salute. Nella maggior parte dei casi si perde peso (che attenzione non vuol dire perdere massa grassa, quasi sempre è il muscolo che si perde), e appena si smette lo si riacquista e spesso con qualche chilo in più; si ripropone allora l’esigenza di una nuova dieta ancora più restrittiva e il ciclo ricomincia (effetto yo-yo). Il fallimento dietetico provoca sensi di colpa e bassa autostima. Ebbene il problema non è il vostro, ad aver fallito non siete voi ma la strategia adottata.

É necessario cambiare strategia!

Con una dieta PERSONALIZZATA ovvero pensata e adattata alle caratteristiche fisiche e all’attività della persona che la segue e ai suoi gusti, è possibile raggiungere lo scopo senza sottoporsi a regimi alimentari pieni di restrizioni che non fanno altro che abbassare il metabolismo. Una dieta che ha funzionato per una persona non è detto che funzioni anche su sé stessi. È necessario inoltre considerare la dieta non solo come un semplice mezzo per perdere peso, ma un mezzo che conduce verso l’acquisizione di corrette abitudini alimentari; solo in questo modo si riuscirà a raggiungere ma soprattutto a mantenere il peso ottimale nel lungo periodo. Perdere massa grassa è possibile ma sono necessari: pazienza, impegno, fiducia!

Go Top