fbpx

Alimentazione in caso di ipercolesterolemia

Il colesterolo è un composto organico appartenente alla famiglia dei lipidi steroidi, che svolge diverse funzioni biologiche.

Si ritrova nel sangue sotto forma di “colesterolo buono” (HDL) e “colesterolo cattivo” (LDL).

La produzione endogena di colesterolo è mediamente in grado di ottemperare alle necessità fisiologiche dell’organismo umano. Sebbene esista una certa variabilità individuale sulla base di diversi fattori (sesso, età, genetica, stile alimentare, attività fisica), nell’adulto la colesterolemia si attesta mediamente tra 140-200 mg/dl di sangue.

Rischi per la salute

L’eccesso di colesterolo nel sangue (ipercolesterolemia), in particolare di colesterolo LDL, rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

Alti livelli di lipidi nel sangue, soprattutto colesterolo, possono predisporre all’aterosclerosi, una malattia caratterizzata dal deposito di grassi (principalmente colesterolo), minerali, tessuto connettivo fibroso e cellule (principalmente macrofagi) all’interno delle arterie di grosso calibro.

Si vengono così a formare degli importanti ostacoli al libero scorrere del sangue, con conseguente sofferenza dei tessuti a valle per ridotto apporto di ossigeno e sostanze nutritive. La parete stessa dell’arteria può diventare più rigida e meno elastica, e può subire lesioni fino alla rottura. Quando le placche si rompono i frammenti che si staccano possono migrare nel sangue fino ad occludere completamente un vaso di dimensioni inferiori e portare all’embolia. Infine le LDL possono essere ossidate con altre disastrose conseguenze.

Consigli alimentari

Un corretto stile alimentare e di vita può essere di grande aiuto nel controllare i valori di colesterolo LDL. Si consiglia di:

  • limitare il consumo di cibi con un alto contenuto di grassi saturi e colesterolo (es. burro, strutto, panna, insaccati e carni grasse, latte intero, formaggi ad elevato tenore di grassi, salse elaborate, ecc.);
  • ridurre o abolire il consumo di alcolici e superalcolici;
  • scegliere cibi ad elevato contenuto di amido e fibre e basso tenore in zuccheri semplici;
  • inserire nell’alimentazione cibi naturali ad effetto ipocolesterolemizzante quali soia, lupini, avena;
  • preferire come metodi di cottura la bollitura, il vapore, il microonde o la grigliatura piuttosto che la frittura o la cottura in padella;
  • consumare con moderazione: molluschi e crostacei non più di 1 volta alla settimana; pasta all’uovo o prodotti da forno confezionati con uova; vino in minime quantità;
  • evitare la sedentarietà;
  • fare movimento. Praticare regolarmente attività fisica soprattutto aerobica (camminare, pedalare, nuotare) almeno 50 minuti al giorno e fare esercizi di rinforzo muscolare almeno 3 volte a settimana
  • non fumare: il fumo fa abbassare il livello di colesterolo “buono” (HDL)
  • regolarizzare il peso corporeo.

Anche in associazione alla terapia farmacologica un’alimentazione adeguata è di grande aiuto in quanto aumenta l’efficacia dei farmaci ipocolesterolemizzanti permettendo di ridurne la posologia e gli eventuali effetti indesiderati. Ma l’alimentazione da sola non basta! Essa deve essere supportata da uno stile di vita sano ed equilibrato.

Questi accorgimenti non devono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del Medico. Per una dieta personalizzata si consiglia di consultare il Nutrizionista.

Recensioni

Laura Volpato
Laura Volpato

5 out of 5 stars

posted 2 weeks ago

Ho iniziato il mio percorso con la dottoressa Giulia Morello circa 5 mesi fa.
Iniziando a fare attività fisica in palestra ho avuto un brusco calo di peso, segno che non mangiavo in modo corretto per il tipo di movimento che stavo facendo.
Dopo la visita, la dottoressa Morello ha creato per me un piano alimentare che venisse incontro a tutte le mie necessità, con un aumento progressivo delle calorie e delle dosi, in modo che il mio corpo potesse adattarsi al meglio al cambio di dieta.
Una delle cose che mi piace di più di questo percorso è la varietà di sostituzioni e alternative che mi offre. Rende il tutto più piacevole e meno impositivo, non sembra quindi un dover rispettare una dieta, ma semplicemente un cambiamento di abitudini che mi porta a mangiare in maniera più sana e corretta in base alle mie effettive necessità.
L'ambiente, l'accoglienza e la loro disponibilità rende tutto perfetto. Sono davvero felice di aver intrapreso questo percorso!

Rossano Moracci
Rossano Moracci

5 out of 5 stars

posted 1 month ago

Sono Gabriele Moracci e ho 16 anni.
Circa un anno fa ho iniziato questo mio percorso da Nutrisana ad Albignasego, io sono stato seguito dalla Dottoressa Jessica Terranova. Ho cominciato questo percorso perché dopo aver perso 20 kg, in modo sbagliato, ovvero senza essere seguito da nessuno specialista, ma di testa mia. Questa cosa mi ha rovinato il fisico, facendomi essere sempre stanco e con i muscoli non adatti allo sport che faccio (calcio). Appena cominciato quindi questo percorso con la dottoressa Jessica Terranova, avevo come obiettivo quello di costruire una buona massa muscolare, e tenere bassa invece la massa grassa. In meno di un anno ho raggiunto l’obiettivo di una massa muscolare invidiabile, e una massa grassa intorno al 10% essendo partito da circa il 18%, un traguardo fantastico. La cosa più bella che mi ha insegnato la dottoressa Jessica Terranova è che non si è mai a dieta, ma si sta solamente mangiando bene, quindi lei non ti fa sentire come se fossi a dieta, che comporta il fatto di essere stressati ecc.. ma ti fa sentire solo meglio, insegnandoti a mangiare bene. Mi ha insegnato veramente molte cose, come leggere le etichette degli alimenti e quindi sapere ciò che sto mangiando, e tante altre cose importantissime, quindi ti insegna uno stile di vita. Questo stile di vita ti fa stare bene sia con te stesso, ma soprattutto a livello di salute. Mangiando come mi ha insegnato la dottoressa, non ho mai avuto un infortunio muscolare, ma i miei muscoli hanno sempre risposto al meglio. Inoltre volevo ribadire che consiglio a chiunque la dottoressa JESSICA TERRANOVA, che oltre aver fatto tutto quello che ho detto, è sempre stata disponibile ad ogni cosa, e dopo un po’ diventerà come una amica, la consiglio veramente a tutti, sia professionalmente sia come donna.
Gabriele Moracci

Go Top