fbpx

Estate torrida: 4 idee fresche e golose

Aperitivo con gli amici, birrette post cena, pizze in compagnia e gelati sotto l’ombrellone

sgarri-estivi

Con l’arrivo del caldo è facile incorrere in eccessi calorici causati soprattutto da spuntini sbagliati o extra tra i pasti principali: sono numerose le occasioni che portano a mangiare in eccesso con scelte alimentari non propriamente leggere!

Cosa possiamo fare allora per limitare questi “sgarri” estivi e rinfrescarci con gusto ma in modo sano?

4 Idee per l’Estate

Ecco allora 4 idee fresche e golose, che possiamo utilizzare in queste serate estive, o da portare con noi in ufficio o al mare:

Gelato light

Prendete un frutto fresco di stagione come albicocche e pesche, oppure una manciata di frutti di bosco; schiacciateli con la forchetta o frullateli con un frullatore. Aggiungete poi un pò di yogurt bianco e mettete il tutto in freezer per almeno 2 ore. Potete anche ridurre i tempi in freezer per avere una consistenza più morbida o mettere lo yogurt in degli stampini da ghiacciolo così da ottenere un gelato in stecco.

Otterrete così un gelato casalingo buono e davvero sano, che nulla ha da invidiare ai prodotti comprati!

Spuntino dolce-salato

Spuntini-estivi

Prendete un piccolo melone e tagliatelo a metà; pulitelo dai semi e usate uno scavino per ottenere delle palline di melone. Con degli stecchini alternate le palline di melone a delle fettine di prosciutto crudo, meglio se sgrassato.

Servite come spuntino durante l’aperitivo al posto di patatine e pizzette… oltre che goloso vi aiuterà a rinfrescare la serata!

Stecchini “alla greca”

Lavate dei pomodori ciliegino e delle foglioline di basilico; tagliate del formaggio feta a cubetti e create degli stecchini freschi con pomodorino-basilico-feta alternati.

I flavonoidi del basilico vi aiuteranno a proteggere le cellule dai danni ossidativi e radicali liberi mentre la feta, assunta con moderazione, rappresenta un ottimo integratore di sodio favorendone il reintegro con innalzamento della pressione sanguigna che, soprattutto nelle donne in estate, tende ad abbassarsi anche in concomitanza di un’elevata sudorazione.

Tisane fredde

Pratiche da portare sotto l’ombrellone, queste tisane le possiamo preparare a casa e sorseggiare durante le giornate afose.

In commercio ne esistono svariati tipi ma perché non provare a prepararle in casa? Proviamo allora con una tisana fredda al Roboois, che aiuta anche a contrastare la fragilità capillare, molto accentuata dal caldo.

Sole e attività fisica

Infine, non dimentichiamoci di approfittare della bella stagione e delle lunghe giornate di luce per aumentare l’attività fisica con camminate serali e lunghe nuotate in piscina così da aiutare circolazione, digestione e scaricare lo stress.

Go Top