fbpx

Bevanda di mandorle alla cannella

Breve descrizione

Bevanda vegetale con proprietà nutritive e dissetanti, che essendo fatta in casa con mandorle naturali, è senza conservanti o additivi!

Le mandorle apportano innumerevoli benefici al nostro organismo: sono ricche di vitamina E, antiossidante e rinforza le difese immunitarie, vitamina A, vitamine B e numerosi sali minerali in particolare magnesio, ma anche potassio, calcio, ferro, zinco e tanti altri.

Grazie alla presenza dei grassi polinsaturi, presenti in tutta la frutta secca, la mandorla fa bene al cuore, in quanto contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo cosidetto “cattivo” (colesterolo LDL) e dei trigliceridi nel sangue.

La presenza di numerose fibre invece aiuta il transito intestinale, le mandorle per questo motivo danno una mano in caso di episodi di stipsi.

La bevanda può essere fatta anche con altri tipi di frutta secca: noci, nocciole, ecc., il procedimento è sempre lo stesso.

Ingredienti

  • 150 g mandorle pelate
  • 1,2 l acqua
  • A piacere cannella (1 cucchiaino)

Pronto in

6 ore: 20 min

Difficoltà

3/10

-

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. In una terrina versare le mandorle, ricoprirle con acqua a temperatura ambiente e lasciare riposare il tutto per circa 6 ore, in modo tale che si ammorbidiscano.
2. Passato il tempo, scolare e tenere da parte l'acqua dell'ammollo. A quest'acqua aggiungerne dell'altra necessaria per raggiungere la quantità di 1,2 litri di acqua totali.
3. Mettere le mandorle all'intero di un frullatore e azionarlo versando l'acqua necessaria un po' alla volta. Continuare a frullare per alcuni minuti così da tritare le mandorle il più finemente possibile.
4. Filtrare la bevanda di mandorle con un passino a maglie strette e trasferirla in una bottiglia (meglio se di vetro) con l'aiuto di un imbuto, strizzando bene la polpa di mandorle.
5. Aggiungere a piacere un cucchiaino di cannella in polvere alla bevanda per aromatizzarla.

Go Top