fbpx

Mousse di cioccolato all’acquafaba

Breve descrizione

Questa  mousse di cioccolato è un’ottima alternativa alla classica versione della mousse: si utilizza infatti l’acquafaba al posto di latte e uova!

Che cos’è l’acquafaba? Si tratta semplicemente dell’acqua di cottura dei ceci, che non andrebbe mai sprecata perché costituisce un ottimo ingrediente da montare per ricette salata o dolci (come nel nostro caso!)

Questa ricetta risulta quindi perfetta quando si hanno ospiti intolleranti al lattosio, allergici alle uova oppure vegetariani o vegani… ma anche per fare qualcosa di diverso e di sicuro successo! 

Suggerimento: si può aromatizzare la mousse con arancia, rum, zenzero… sbizzarrite la vostra fantasia!

Ingredienti

  • 100 g cioccolato fondente
  • 120 g acquafaba (necessari ceci)
  • 1 cucchiaino zucchero

Pronto in

1 ore: 0 min

Difficoltà

6/10

4

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Iniziamo preparando l’acquafaba: lessate dei ceci, scolateli e tenete da parte l'acqua per poi pesarla. 
2. Montatela l’acqua che vi serve con uno sbattitore elettrico o una planetaria (incredibile come sembrerà di montare degli albumi!).  Qualche goccia di succo di limone può aiutare a togliere il sapore dei legumi.
3. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria e aggiungere lo zucchero secondo i vostri gusti.
4. Quando il cioccolato si sarà raffreddato, aggiungete molto delicatamente l'acquafaba montata mescolando dal basso verso l'alto. Non vi preoccupate se diventerà liquida, in frigo si ricompatterà.
5. Dividete il composto in 4 bicchierini o coppette e mettetele in frigo per un paio d'ore.

Go Top