fbpx

Pasta con salmone, carciofi e porro

Breve descrizione

Piatto completo con una verdura di stagione ricca di fibre, molto saporito!

I carciofi sono uno degli alimenti con il più alto contenuto di fibre, contengono canarina, un polifenolo con azione epatoprotettiva, che favorisce lo svuotamento della colecisti e stimola il deflusso della bile nel duodeno.

Il salmone è ricco di proteine ad alto valore biologico e di grassi insaturi omega 3, alleati contro il colesterolo in eccesso.

Una ricetta adatta a tutti, anche a chi soffre di ipercolesterolemia.

Ingredienti

  • 180 g pasta (tipo farfalle)
  • 1 porro
  • 250 g salmone fresco
  • 5 carciofi
  • A piacere prezzemolo
  • quanto basta sale
  • 3 cucchiaio olio EVO

Pronto in

0 ore: 30 min

Difficoltà

5/10

2

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Pulire i carciofi, togliendo le foglie più dure ed esterne e ricavandone i cuori. Metterli quindi dentro una ciotola con mezzo limone e acqua fredda per non farli annerire. Tagliarli quindi molto finemente.
2. In una padella antiaderente far rosolare a fiamma vivace i carciofi con due cucchiai di olio, mescolando di tanto in tanto. Una volta cotti aggiungere il salmone tagliato a pezzetti e lasciarlo cuocere per una decina di minuti. Quindi aggiustare di sale e aggiungere il prezzemolo tritato finemente e mettere il sugo da parte.
3. Tagliare il porro molto finemente e lasciarlo stufare in padella a fiamma bassa aggiungendo un cucchiaio d'olio e mezzo bicchiere d'acqua e coprendo con un coperchio. Una volta cotto schiacciarlo con una forchetta per creare una crema. Aggiungere alla crema il sugo di carciofi e salmone e mescolare il composto per renderlo uniforme.
4. Bollire le farfalle in abbondante acqua salata e scolarle al dente dentro la padella con il sugo. Lasciar mantecare aggiungendo, se serve, un mestolino di acqua di cottura.

Go Top