Quinoa in verde

Breve descrizione

Quinoa in verde è una ricetta facile e veloce, salutare e perfetta per l’estate!

La Quinoa è una pianta erbacea annuale originaria del Sud America. Viene erroneamente considerata un cereale; in realtà la quinoa è strettamente imparentata con la pianta degli spinaci e delle barbabietole e non con la famiglia delle graminacee come il frumento. Attualmente è coltivata in Bolivia, Ecuador, Cile e Stati Uniti.

I suoi piccoli semi di colori gialli, rossi o neri possono essere utilizzati per preparare sfiziosi primi piatti in associazione a legumi, verdure o altri ingredienti. La quinoa può essere anche usata per creare delle gustose polpettine.

I semi della quinoa sono privi di glutine, quindi adatti all’alimentazione dei celiaci (se privi di contaminazioni). Per la presenza di saponina, che le conferisce un sapore amaro, è necessaria sciaquarla bene sotto l’acqua corrente.

Le verdure utilizzate sono di stagione: zucchine baby, fiori di zucca e piselli!

Ingredienti

  • 150 g quinoa
  • 80 g piselli
  • 4 zucchine
  • 4 fiori di zucca
  • quanto basta curry

Pronto in

0 ore: 30 min

Difficoltà

2/10

2

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Preparare le verdure: lavare e tagliarle a tocchetti.
2. Scaldare un filo d'olio EVO in padella e aggiungere le verdure. Aromatizzarle con il curry.
3. Sciacquare la quinoa per eliminare la saponina. Scaldare un filo d’olio e versate la quinoa per tostarla. Mescolare.
4. Continuare a cuocere coprendo con acqua (il suo volume dovrà essere il doppio di quello della quinoa, circa un paio di bicchieri per 150 g di quinoa).
5. Appena i chicchi si apriranno a fiore e l’acqua sarà stata assorbita, la quinoa sarà pronta. Unirla alle verdure e mescolare. Aggiustare di sale.

Go Top