fbpx

Snack di avena con prugne e mandorle

Breve descrizione

Avete fatto caso a quanti snack “salutari” e poveri di calorie vengono proposti sugli scaffali dei supermercati?! Perché anziché acquistarli già fatti, con il rischio di non riuscire a controllare tutti gli ingredienti, non provare a farli in casa?

Se volete davvero avere degli snack sani e ricchi di fibre (nonché buonissimi!) questa è la ricetta ideale: semplice (bastano solo tre ingredienti) e veloce, per un risultato assicurato…

Una volta pronti, questi snack possono essere facilmente portati fuori casa, per poter concedersi dei momenti di pausa salutari e golosi, per sentirsi sazi e carichi senza appesantirsi!

Ottimi anche per colazione con latte o té, sono consigliatissimi anche per i bambini!

Ingredienti

  • 200 g fiochi di avena
  • 200 g prugne secche
  • 100 g mandorle
  • 80 g acqua

Pronto in

0 ore: 25 min

Difficoltà

2/10

4

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Preriscaldare il forno a 180°C (se statico; se ventilato a 175°).
2. Tritare grossolanamente le mandorle e tenere da parte.
3. Snocciolare le prugne e tritarle con circa 80g di acqua calda. Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
4. Versare il composto ottenuto in una ciotola, aggiungere le mandorle tritate e i fiocchi d'avena; amalgamare bene per ottenere un composto omogeneo.
5. Creare la forma degli snack (biscotti o barette) con stampi a piacere
6. Infornare nel forno già caldo e cuocere: in forno statico per circa 15-20 minuti (180°); in forno ventilato per circa 15 minuti (175°).
7. Controllare la doratura e sfornare. Lasciare raffreddare (meglio su griglia di raffreddamento per dolci).

Go Top