fbpx

Torta salata con radicchio e porro

Breve descrizione

La torta salata con radicchio e porro è una soluzione facile da preparare, ricchissima di gusto e con ingredienti di stagione.

Può essere facilmente preparata anche il giorno prima e poi riscaldata, ottima da portare come pasto fuori casa.

La ricotta fresca suggerita nella ricetta può essere sostituita con tofu sbriciolato, per soddisfare tutti i palati o creare una variante.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 3 cespi di radicchio rosso tardivo di Treviso
  • 2 porri
  • 100 g ricotta salata (o tofu)
  • 2 uova
  • A piacere pepe o peperoncino
  • quanto basta sale
  • quanto basta olio EVO

Pronto in

1 ore: 15 min

Difficoltà

4/10

8

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Stendere con un mattarello la pasta brisèe su carta da forno, fino ad ottenere una sfoglia spessa 2 mm.
2. Rivestire con la pasta una teglia di 30 cm di diametro, facendone fuoriuscire 2 cm. Questi 2 cm di pasta serviranno alla fine per creare un bordo tutt'intorno alla torta, richiudendoli sopra al ripieno.
3. Lavare in acqua fredda i porri e il radicchio.
4. Cuocere in un filo di olio extravergine di oliva i porri lavati e tagliati a pezzi.
5. Sminuzzare grossolanamente 2 cespi di radicchio e unirli ai porri, cuocere per alcuni minuti finché radicchio e porri diventano morbidi. Salare quanto basta.
6. Sbattere le due uova con una macinata di pepe o poco peperoncino in polvere, grattugiare la ricotta salata e aggiungere alle uova. Puoi sostituire la ricotta salata con la ricotta fresca o con il tofu sbriciolato.
7. Versare il radicchio cotto con i porri sulla base della pasta, coprire con la crema di uova e ricotta.
8. Distribuire le foglie del cespo di radicchio che ancora non è stato usato, metterle a raggiera sulla superficie della torta.
9. Infornare a 180° C per 35 minuti, finchè non si rapprende la crema.

Discussioni:

2 commenti

Scrivi una risposta o un commento:

Go Top