fbpx

#iorestoacasa: 5 consigli per la salute

In questi giorni difficili l’imperativo è: RESTARE IN CASA!
Siamo stati perciò costretti a cambiare anche radicalmente le nostre abitudini… da una vita spesso frenetica e scandita da numerosi impegni fuori casa, oggi ci troviamo a trascorrere il tempo fra le mura domestiche.

A giudicare da tante foto postate sui social, quest’obbligo di rimanere chiusi in casa per alcune persone è diventata quasi una sfida ai fornelli, un misto tra Masterchef e Bake Off, con la preparazione continua di nuovi piatti, forno in funzione 24 ore su 24 e leccornie ipercaloriche sempre a disposizione!

Come evitare che questa situazione si rifletta negativamente sul nostro fisico?

5 consigli utili per stare a casa… in salute!

In questo articolo vi proponiamo 5 consigli utili per gestire al meglio queste giornate cercando di evitare frigo e divano, che sono improvvisamente diventati coinquilini scomodi e invadenti!

1. Mantenere una routine quotidiana

Cercare di mantenere una routine quotidiana, evitiamo di andare a letto troppo tardi perché l’organismo ha bisogno di un corretto numero di ore di sonno per riposarsi e ritemprarsi.

Durante l’anno il lavoro, lo stress e gli impegni ci riempiono così tanto le giornate che spesso dormiamo male o riduciamo molto le ore di sonno. Approfittiamo di questa parentesi per ritrovare il sonno perso aiutandoci anche con camomilla o tisane rilassanti a base di malva, passiflora, valeriana o melissa.

2. Attività fisica

Approfittiamo di questo tempo per svolgere attività fisica in modo più costante.

Ormai tutti noi abbiamo a casa una connessione internet che ci permette di seguire tutorial per restare allenati: le palestre si sono attrezzate per non lasciarci soli e per poter mantenere una vita attiva con istruttori sempre pronti a coinvolgerci in nuove sessioni di allenamento (eh sì perché anche noi ci alleniamo costantemente come voi)!

Noi di Nutrizione Sana abbiamo sempre ribadito l’importanza di associare all’alimentazione corretta anche la giusta attività fisica: abbiamo infatti attivato numerose collaborazioni con palestre che anche in questo momento sono attivissime:

  • Fit Energy Monselice: segui i loro post e storie, in cui troverai i workout del giorno e Quick Pills, rubrica della buona informazione!
  • Obsesion Time Fitness Club: segui per post e video su alimentazione e fitness. E per gli iscritti… una piattaforma Live in cui seguire le lezioni!
  • Crossfit iron kings: segui per vedere video allenamenti del mondo crossfit… anche condivisi dagli iscritti!
  • Evolve Training Solutions: segui per vedere gli allenamenti di #homevolve e le dirette!

3. Ricarichiamoci di vitamina D

È arrivata un po’ in punta di piedi, ma vi siete accorti di come è sbocciata la primavera?

Ebbene sì, dal 21 marzo siamo ufficialmente entrati in quel periodo dell’anno in cui le giornate si allungano e le temperature salgono: se avete un giardino o semplicemente una terrazza, approfittatene per ricaricarvi di vitamina D, rinforzando così le vostre difese immunitarie.

Il 90% della produzione di vitamina D deriva dall’esposizione ai raggi solari e il restante 10% da alcuni alimenti come il pesce e le uova. L’avreste mai detto che solo stando sdraiati al sole e concedendovi un pranzo a base di pesce avreste aiutato il vostro organismo a combattere virus e batteri

4. Riprenditi il tempo con i tuoi cari

Quante volte ci lamentiamo di non avere abbastanza tempo da passare con chi amiamo? Di non riuscire a stare abbastanza con i figli o di non riuscire mai a sentire quell’amico/a… o di non riuscire a strapazzarci abbastanza il nostro cane/gatto!

Approfittiamo di queste giornate per riprenderci il tempo che normalmente il lavoro ci toglie, stando in famiglia, stimolando i nostri figli con giochi in famiglia e spegnendo per un po’ tablet, telefoni e videogiochi, chiamando le persone che non sentiamo da tempo…

Esistono numerosi negozi che sono disposti anche a consegnare giochi a domicilio (un esempio, La Torre del Mago) così da tornare un po’ bambini anche noi, a quando stare a casa non era un sacrificio ma un modo per riuscire finalmente a ritrovare un po’ di calore familiare.

E se vogliamo stimolare i bambini con giochi creativi da fare in casa o in giardino? Ecco che delle animatrici a distanza corrono in nostro aiuto (Baby & Fun – I Tuoi Animatori di Fiducia).

5. Alimentazione 

Eccoci arrivati al punto che ci riguarda più da vicino e che abbiamo deciso di mettere in fondo alla lista… in questi giorni di distacco dalla routine abbiamo sì più tempo per dedicarci anche alla cucina, ma non deve diventare il chiodo fisso delle nostre giornate!

Non impigriamoci sul divano a mangiare in continuazione, ma approfittiamo invece di queste giornate per imparare ad organizzarci in cucina, per utilizzare quei prodotti che solitamente accantoniamo “perché ci vuole troppo tempo” e per sbizzarrirci con le verdure.

Di cosa stiamo parlando? Ecco di seguito alcuni consigli:

  • ORGANIZZAZIONE: arrivo tardi la sera, apro il frigo e cosa mangio? Questo modo di ragionare fa spesso incorrere in scelte alimentari sbagliate, con probabile aumento del peso e possibile comparsa di patologie metaboliche nel tempo. Chi viene seguito presso i nostri studi ha imparato che uno dei primi focus per una dieta ben riuscita è proprio l’organizzazione settimanale e giornaliera: ora che il tempo non manca impariamo come gestire nel modo corretto la giornata alimentare così da creare delle routine da proseguire anche alla ripresa della vita lavorativa (Utili i consigli di Giulia:video 1, video 2).
  • LEGUMI: quante volte usiamo i legumi in barattolo per la praticità e la velocità? Beh i loro valori nutrizionali non sono certo dei migliori, quindi perché non approfittarne per conoscere un po’ meglio questa preziosa proteina che arriva dal mondo vegetale? Tra poco inizierà la stagione del prodotto fresco ma nel frattempo impariamo ad usare quello secco, decisamente migliore rispetto al barattolo e che, una volta cotto, possiamo congelare e tenere pronto per quando si tornerà a lavoro e il tempo tornerà ad essere poco. Sul nostro sito trovate tante ricette da provare!
  • PESCE: ha la fama di richiedere molto tempo per la preparazione quando invece filetti e tranci sono spesso più sbrigativi da cucinare rispetto al pollo o ad un primo piatto. Oggi però non vogliamo parlarvi di queste soluzioni veloci ma bensì di qualcosa di più laborioso come polpo, seppie e calamari: molluschi dal basso apporto calorico che si prestano a preparazioni fresche o calde. Ecco alcune ricette proposte da noi: Polpo con patate aromatizzate; Insalata di seppie con asparagi; Calamarata alla siciliana Nel nostro sito troverete altre numerose ricette che vi permetteranno di mettere il pesce in tavola un po’ più spesso e con più calma!
  • VERDURE: invece di usare le insalate in busta che appaiono spesso molto pratiche (ma più costose e qualitativamente peggiori) iniziamo ad organizzarci per avere sempre una porzione di verdura insieme al pasto. Approfittiamone per imparare a conoscere la stagionalità della verdura e creiamo nuovi modi di presentarla creando degli sformati di sole verdure (più leggere di un pasticcio), usandole come contenitori da farcire/arrotolare (più leggere di involtini di carne e formaggio) o mischiandole per creare sughi saporiti (più leggeri di un ragù/ pesto e più sani dei sughi confezionati).
  • FRUTTA FRESCA e SECCA: ritroviamo l’abitudine di suddividere la giornata in 5 pasti inserendo uno spuntino a metà mattina o metà pomeriggio possibilmente a base di frutta fresca e secca. Cosa ve ne sembra di un frullato di frutta con granella di nocciole?
  • PANE: quante volte sulle tavole o come spezza-fame a lavoro ricadiamo sull’utilizzo di pane confezionato o di crostini ricchi in grassi? È arrivato il momento di cambiare le nostre abitudini con panificati fatti in casa (utilizzate farine diverse per creare panificati sempre nuovi, unite semi oleosi o create degli impasti colorati con l’aggiunta di verdure tritate) e cracker casalinghi.

Recensioni

Adriana Fantin
Adriana Fantin

5 out of 5 stars

posted 17 hours ago

Volevo ringraziare Nicoletta per questa bellissima esperienza che abbiamo fatto insieme.
Mi ha aiutato tanto nel mio percorso nutrizionale con preziosi consigli e ricette.
La mia esperienza la consiglio a tutte quelle donne che intraprendono una fase di dimagrimento che non riescono a portare avanti da sole.
Finalmente ho raggiunto il mio obiettivo!
Un grazie di cuore alla Dottoressa Nicoletta.

Con stima e simpatia.
Adriana

Marta Caputo
Marta Caputo

5 out of 5 stars

posted 12 hours ago

Ho intrapreso un percorso con la dottoressa Nicoletta Cecchetti e in due mesi ho ottenuto risultati che non ero riuscita a ottenere da sola in un anno intero! La dottoressa ha fatto un piano alimentare fatto a posta per me, basato sui miei gusti e sull'attività sportiva che pratico. Non solo ho perso peso, sento di avere anche molte più energie nel corso della giornata e le mie prestazioni fisiche durante gli allenamenti sono decisamente migliorate!
La dottoressa Nicoletta si è sempre resa disponibile a chiarire ogni mio dubbio e mi sono sentita per questo davvero seguita e accompagnata in questo percorso, grazie di cuore!

Go Top