fbpx

Cipolle ripiene di cavolfiore al profumo di curcuma

Breve descrizione

Verdura cruda e cotta non devono mai mancare sulle nostre tavole: bisognerebbe mangiarne ogni giorno, cercando di inserirle in ogni piatto.

Presentarle in forma originale e gradevole, valorizzando occhi e palato, può aiutare a mangiarne di più, senza stancarsi!

In questa ricetta le cipolle, importanti per le loro proprietà antisettiche, di aiuto per la digestione e per la depurazione dell’organismo, sono proposte ripiene.

Il ripieno è a base di cavolfiore, porro stufati, insaporiti con il gusto speziato della curcuma.

Da provare e da proporre come antipasto, magari per il menù di un’occasione o il pranzo della domenica!

Ingredienti

  • 4 cipolle bianche grandi
  • 250 g cavolfiore bianco
  • 1 porro (la parte bianca)
  • 1 patata media
  • punta di un cucchiaio di curcuma
  • quanto basta rosmarino
  • quanto basta semi di papavero
  • 2 cucchiaio olio EVO
  • quanto basta sale e pepe

Pronto in

Difficoltà

4/10

4

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Lava le cipolle e tagliale a metà. Lava la patata. Cuoci tutto al vapore.
2. In una padella ampia metti un cucchiaio di olio e un paio d’acqua, aggiungi il porro tagliato a rondelle sottili e fallo stufare a pentola coperta finché sarà tenero.
3. Unisci il cavolfiore tagliato finemente, un mestolino di acqua e lascialo stufare.
4. Quando il cavolfiore sarà cotto, unisci la curcuma, il pepe, regola di sale e alza la fiamma per asciugare bene il composto. Quindi frullalo.
5. In una terrina schiaccia con la forchetta la patata cotta. Unisci il composto di verdure, il rosmarino tritato e regola di sale.
6. Disponi le cipolle su una profila ricoperta con carta da forno.
7. Togli dalle cipolle qualche anello centrale, sala, quindi riempi le coppette ottenute con la farcia, spolvera con i semi di papavero.
8. Condisci con un filo di olio e inforna a 180°C per 20-30 minuti. Lascia intiepidire leggermente e servi.

Go Top