fbpx

Alimentazione nell'adolescenza

Alimentazione nell'adolescenza

Tabella dei Contenuti

Alimentazione in adolescenza

L’adolescenza è caratterizzata da una incontrollata esplosione di cambiamenti fisici, sociali, psicologici e sessuali la cui accettazione può necessitare di un periodo di assestamento.
Il corpo viene spesso percepito dall’adolescente come pericoloso e fuori dal proprio controllo.
L’alimentazione in adolescenza, fase delicata e complessa, riveste un ruolo fondamentale: proprio in quell’età in cui si mettono le basi per una corretta alimentazione e per la salute in età adulta.

Alimentazione in adolescenza: Obesità e disturbi alimentari

L’aumento repentino della velocità di crescita ed i cambiamenti metabolici che comprende, implicano delle esigenze particolari a livello nutrizionale per l’alimentazione nell’adolescenza. Per questi motivi, anche se è vero che nell’alimentazione in adolescenza è previsto previsto un maggior apporto calorico, ed un maggior apporto di proteine (per l’aumento della massa muscolare), non si può dimenticare che l’alimentazione in adolescenza dei giovani di oggi è decisamente ipercalorica ed iperproteica.

ragazza con patologia di obesità stanca in palestra, importanza dell'alimentazione in adolescenza per evitare patologie come obesità

Una buona alimentazione in adolescenza nei giovani serve per prevenire quella che è stata definita l’epidemia del terzo millennio, ovvero l’obesità, un problema che inizia da bambino, si struttura da adolescente ed esprime tutto il suo potenziale distruttivo da adulto portando a sviluppare patologie legate alla sindrome metabolica (diabete, ipercolesterolemia, ipertensione).

Nella delicata fase dell’adolescenza possono manifestarsi anche malattie legate ai disturbi alimentari quali anoressia e bulimia: i ragazzi smettono di mangiare correttamente, optano per diete “fai da te” sbilanciate che creano danni all’organismo compromettendone la funzionalità.

donna che misura i fianchi, soggetta ad anoressia e bulimia

Perché affidarsi a noi per l'alimentazione in adolescenza è vantaggioso?

logo nutrizione sana biologi nutrizionisti

Offriamo un servizio specialistico e personalizzato ad un prezzo conveniente..

Seguendo i nostri percorsi alimentari non avvertirai il senso di fame perché avrai a tua disposizione tutti i nutrienti di cui hai bisogno.

Mettiamo gratuitamente a tua disposizione centinaia di ricette gustose e salutari che potrai consultare anche quando avrai terminato il tuo percorso.

I nostri piani alimentari sono fortemente personalizzati per assecondare i tuoi gusti e potrai riscoprire il piacere di mangiare in modo sano e nutriente.

Le nostre prestazioni rientrano nel novero delle prestazioni sanitarie detraibili.

Alimentazione equilibrata nell’adolescenza

Abitudini alimentari sane ed esercizio fisico regolare sono quindi alla base di un sano sviluppo psicofisico dei ragazzi nell’adolescenza.

L’alimentazione equilibrata nell’adolescenza fornisce tutti i nutrienti per lo sviluppo, la crescita, i cambiamenti ormonali e  favorisce la salute mentale e lo sviluppo cognitivo. Si consiglia di seguire una dieta equilibrata composta di vitamine e minerali per il corretto funzionamento del corpo, proteine per lo sviluppo della massa muscolare, carboidrati per mantenere i livelli di energia, i grassi sani per l’attività cerebrale.

Spesso si tende a gravitare verso abitudini alimentari meno sane a causa delle influenze degli amici, della pubblicità nei media e per la maggiore indipendenza. 

Più ancora che nel periodo dell’infanzia i genitori, insieme all’aiuto del Nutrizionista, possono prevenire o arginare i danni dando regole precise per l’alimentazione nell’adolescenza, ma soprattutto dando il buon esempio.

famiglia che cucina, importanza dell'aiuto dei genitori e del nutrizionista nell'alimentazione in adolescenza

FAQ: Domande frequenti per il Nutrizionista

La corretta alimentazione in adolescenza prevede il consumo di 3 pasti principali, colazione, pranzo e cena, intervallati da 2/3 spuntini salutari. Ogni pasto deve contenere proteine, grassi e carboidrati: ad esempio nella colazione si può consumare cereali o pane integrale, con frutta e latticini. Gli spuntini sani da integrare durante la giornata sono la frutta, la verdura, lo yogurt ed i prodotti integrali; importante anche l’idratazione durante la giornata.

Durante l’adolescenza, bisogna prestare attenzione all’alimentazione dei ragazzi: la letteratura scientifica è ormai concorde sul fatto che l’alimentazione influisca anche sullo sviluppo psichico e sulla salute mentale dei ragazzi, sottolineando una correlazione tra un’alimentazione nell’adolescenza scorretta (come l’assunzione di zuccheri raffinati e junk food) e i disturbi dell’umore, la depressione, nonché sul rendimento scolastico dei ragazzi.

Durante l’adolescenza infatti, le connessioni tra diverse regioni del cervello e singoli neuroni vengono perfezionate e rafforzate. Il cervello dell’adolescente è malleabile a causa dei livelli aumentati di “neuroplasticità“, questo significa che è fortemente suscettibile all’essere modellato e “ricablato” dall’ambiente e dalle abitudini, compresa la dieta. A loro volta, questi cambiamenti possono diventare definitivi quando lo sviluppo è completo, è perciò fondamentale intervenire precocemente a livello educativo-nutrizionale al fine di prevenire patologie future.

Una scorretta alimentazione spesso causa carenze nutrizionali, crescita ridotta, sensibilità ad alcune malattie; la conseguenza nell‘età adulta è lo sviluppo di malattie croniche, come diabete, obesità, malattie cardiache.

Questi accorgimenti non devono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del Medico. Per una dieta personalizzata si consiglia di consultare il Nutrizionista.

Il nostro team di nutrizionisti ha le migliori recensioni!
Migliaia di persone si sono già rivolte a noi per seguire un menu settimanale nutrizionista su misura.
M
monia zambon
16/07/2020
post originale

Mi sto trovando benissimo, la dottoressa Francesca Ballin è molto gentile e disponibile.. Per qualsiasi dubbio mi ha dato il suo sostegno mi sono sentita veramente a mio agio e mi sta aiutando in questo percorso , essendo vegetariana sbagliavo certi abbinamenti.. Lei mi ha indicato un piano alimentare specifico per le mie esigenze , e allo stesso tempo molto facile da seguire , felice di avere scelto un esperta in nutrizione La consiglio vivamente!!

L
Laura De Stefani
24/11/2022
post originale

Sono seguita da agosto dalla Dottoressa Enrica Rampazzo, e la mia esperienza è super positiva. Ho trovato una professionista molto preparata, ma soprattutto molto umana ed empatica, che mi ha messo subito a mio agio, e soprattutto che ha saputo "ascoltare" tutte le mie problematiche. Nonostante le mie diverse patologie, con il suo aiuto fino ad ora sono riuscita a perdere 9 kg, cosa per me molto importante. Il percorso continua, e io sono così motivata ad andare avanti, in questo cammino, soprattutto senza fatica e costrizioni. Consiglio vivamente la Dottoressa Rampazzo.

O
Ombretta Ceccarello
31/10/2022
post originale

Esperienza positivissima!!! Sono seguita dalla dottoressa Enrica Rampazzo, dopo un intervento allo stomaco per togliere un tumore ho avuto molti malesseri, cercando in internet ho trovato questo centro dove mi hanno consigliato la dottoressa Rampazzo. bBeh oltre ad essere una professionista umile che ti consiglia ti ascolta risponde ad ogni tua domanda e/o dubbio, da Aprile ad oggi sono riuscita grazie ai suoi consigli sull’alimentazione a togliere tutte le pastiglie che mi "aiutavano" a digerire e sono addirittura riuscita a dimagrire senza nessuna fatica !!! Consiglio la Dottoressa perché quando vai da Lei non sei un numero, ma sei la persona che ha bisogno di un esperto! Non finirò mai di ringraziarla!! TOP DOTTORESSA RAMPAZZO

sinigaglia Martina Sinigaglia
Martina Sinigaglia
02/04/2022
post originale

Ho iniziato il percorso con la Dottoressa Enrica Rampazzo da due mesi a causa di forti problemi di gastrite ed ernia iatale, già dalle prime settimane ho iniziato a vedere risultati e sentirmi bene! Consigliatissimo 🙂

scarpa Francesco Scarpa
Francesco Scarpa
29/06/2022
post originale

Sono stato seguito per più di un anno dalla dottoressa Doriana Magliocca, il mio obiettivo non era solo perdere peso ma trovare il modo di mangiare correttamente dovendo lavorare su turni e contemporaneamente allenandomi per la mia prima maratona. Sono stato particolarmente soddisfatto perché sono riuscito a eliminare i chili di troppo senza patire la fame e avendo le giuste energie sia sullo sport che sul lavoro. Consiglio vivamente il percorso a chiunque perché anche se pensiamo di alimentarci correttamente, con uno specialista ti rendi conto che non sempre è così. Grazie mille!

OGGI SIAMO APERTI dalle 9:00 alle 20:00. CONTATTACI al 392 11 00 950
This is default text for notification bar