Pasta con ragù vegetale

Breve descrizione

In questa ricetta vi proponiamo un’alternativa al classico ragù della domenica, buonissimo ma non proprio equilibrato dal punto di vista nutrizionale.

Nella nostra versione la carne viene sostituita da una fonte proteica di origine vegetale e quindi senza apporto di grassi: le lenticchie!

Questo legume, famoso soprattutto per essere contorno protagonista dei cenoni di capodanno, è in realtà un ottimo alleato nell’alimentazione di tutti i giorni poiché fornisce fibre, ferro, magnesio e potassio.

Come la maggior parte dei legumi, anche le lenticchie sono carenti in alcuni amminoacidi che si ritrovano però nei cereali come la pasta a cui è consigliato associarle.

Ingredienti

  • 80 g pasta
  • 30 g lenticchie giganti
  • 4-5 cucchiaio passata di pomodoro
  • quanto basta olio EVO
  • quanto basta sale
  • quanto basta pepe

Pronto in

0 ore: 35 min

Difficoltà

2/10

1

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Immergere le lenticchie in acqua fredda e portarla a bollore. Una volta raggiunto il bollore lasciar cuocere le lenticchie per 30 minuti o secondo quanto indicato nella confezione.
2. Portare a bollore l’acqua per la pasta e versare la pasta dopo averla salata.
3. Eliminare l’acqua dalle lenticchie ed aggiungervi la passata di pomodoro ed il sale continuando la cottura a fuoco lento per altri 5 minuti.
4. Scolare la pasta e condire con il ragù vegetale, una spolverata di pepe e un filo di olio a crudo.
5. Variante: se avete delle verdure avanzate in frigo potete aggiungerle per rendere più ricco il vostro piatto, in questa versione sono state aggiunte delle zucchine.

Go Top