fbpx

Straccetti di vitello con carciofi saltati

Breve descrizione

Un secondo di carne leggero e molto facile da preparare: stracetti di vitello con carciofi saltati!

Vale la pena di perdere un po’ di tempo per la pulizia dei carciofi: questa verdura di stagione, infatti, è ricca di fibre ed è un’ottima fonte di sali minerali, oltre ad essere un depurativo naturale per il fegato.

 

 

Ingredienti

  • 200 g filetto di vitello
  • 5 carciofi
  • 4 cucchiaio olio EVO
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 limone
  • 20 g fecola di patate

Pronto in

0 ore: 15 min

Difficoltà

3/10

2

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Preparare una ciotola con dell'acqua molto fredda, mezzo limone spremuto e la buccia del limone.
2. Privare I carciofi delle foglie esterne, puliteli, privarli della barbetta interna, ricavare i cuori e tagliarli a fettine molto sottile (aiutandovi con una mandolina). Quindi mettere le fette all'interno della ciotola per non farli annerire.
3. In una padella soffriggere un quarto di cipolla con 2 cucchiai di olio EVO e lasciarla stufare a fiamma bassa. Una volta cotta aggiungere le fettine di carciofo e alzare la fiamma. Far saltare i carciofi mescolando di tanto in tanto e aggiustando di sale e pepe.
4. Tagliare le fettine di vitello a strisce molto sottili, salarle, passarle leggermente nella fecola di patate e metterle in padella insieme ai carciofi. Dopo 5 minuti saranno pronte!

Go Top