Zuppa di lenticchie

Breve descrizione

La zuppa di lenticchie è un modo perfetto per gustare questi legumi, spesso ingiustamente dimenticati o relegati al capodanno (ve ne abbiamo parlato qui)!

In questi giorni freddi una zuppa calda è davvero corroborante: con questi ingredienti, poi, il piatto si rivela un toccasana anche per il nostro organismo!

Per rendere più completo e sfizioso il piatto, potete unire del pane tostato.

Un consiglio utile e salutare è quello di usare qualche cucchiaio di questa zuppa per condire la pasta il giorno seguente… un vero “salvatempo” di benessere!

Ingredienti

  • 200 g lenticchie
  • 120 g patate piccole
  • 100 g passata di pomodoro
  • 100 g carota, cipolla, sedano
  • 20 g olio EVO
  • pizzico sale
  • A piacere rosmarino
  • A piacere alloro
  • quanto basta acqua

Pronto in

0 ore: 40 min

Difficoltà

2/10

4

Porzioni / Persone

Fattori nutrizionali

Indicazioni

1. Mettere in ammollo le lenticchie in acqua fredda per il tempo indicato sulla confezione.
2. Tritare sedano, carota e cipolla. Tagliare a tocchetti la patata.
3. Rosolare tutto in una casseruola, con un po' di olio EVO, per qualche minuto.
4. Aggiungere lenticchie, patata, foglie di alloro e rosmarino e aggiustare di sale.
5. Unire qualche cucchiaio di passata di pomodoro.
6. Versare l'acqua coprendo le lenticchie e portare a bollore, coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco dolce fino a che le lenticchie saranno ben cotte e tenere.
7. Eventualmente aggiungere altra acqua se la zuppa dovesse asciugarsi troppo. Servire calda.

Go Top