fbpx

Pesto alla trapanese

 

Breve descrizione

Il pesto alla trapanese è un condimento tipico della città di Trapani. Rispetto al pesto alla genovese sostituisce i pinoli con le mandorle ed è caratterizzato dalla presenza dei pomodori. Molto semplice e veloce da preparare, può essere usato come condimento di una pasta o per condire delle bruschette. Le mandorle seppur caloriche sono ricche di grassi buoni, un ottimo alleato per abbassare i livelli di colesterolo. Si può aggiungere del formaggio stagionato grattugiato (parmigiano o pecorino). Si possono sostituire i pomodori freschi con dei pomodori secchi, per un condimento adatto a tutte le stagioni, ma anche più saporito. 

 

Ingredienti

  • 400 g Pomodori maturi
  • A piacere aglio Uno spicchio
  • 30 g Mandorle
  • 4 cucchiaio Olio EVO
  • A piacere Basilico Un mazzo

 

Pronto in

0 ore: 10 min

 

Difficoltà

3/10

 

4

Porzioni / Persone

 

Fattori nutrizionali

 

per una porzione di 4
proteine 10,72
calorie 620,99
zuccheri 16,00
grassi 57,42
carboidrati 16,27
fibre 12,12

 

Indicazioni

1. Pelare lo spicchio d'aglio, privarlo del germe interno.
2. Lavare e asciugare un bel mazzo di basilico fresco.
3. Incidere i pomodori maturi e immergerli per 2 minuti in acqua bollente, poi scolarli, spellarli e privarli dei semi e dell'acqua interna.
4. Aggiungere le mandorle pelate, il basilico, i pomodori a pezzetti all'interno di un tritatutto da cucina e tritarli fino ad ottenere un pesto.
5. Aggiungere l'olio extravergine di oliva e mescolare.
È arrivato l'autunno, ritrova il tuo benessere con i sapori di stagione!
This is default text for notification bar