fbpx

Gazpacho

Il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, particolarmente adatto durante l’estate. Esistono diverse varianti, ma la più famosa è il gazpacho dell’Andalusia.

Qui di seguito vi proponiamo una versione semplice con pochi ingredienti da riproporre come antipasto o come primo piatto adatto al palato di tutta la famiglia, grandi e piccini e anche per gli ospiti vegani.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di pomodori rossi maturi;
1 peperone;
1 cetriolo grande;
½ cipolla di tropea;
2 cucchiaio di aceto, in alternativa potete usare del succo di limone (1 limone);
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
50 g di pane;
150 ml di acqua fredda
Sale q.b.
Erbe aromatiche

Preparazione:

Ammorbidite il pane ammollandolo in una bacinella con acqua;

Incidete i pomodori e sbollentateli 3-4 minuti per facilitare la rimozione della pelle;

Lavate tutte le verdure e mettete tutto in un frullatore con sale, aceto, olio e acqua fredda;

Aggiungete il pane ammollato e strizzato ed azionate il mixer per tritare tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo;

Unite le erbe aromatiche che più vi piacciono;

Mettete nel congelatore per 30 minuti o in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire, impiattate ed assaggiate!

Se preferite, potete completare il piatto con dei crostini di pane e verdura cruda a cubetti.

Conservazione:

Potete conservare il gazapcho in frigorifero ricoperto da una pallicola o in un contenitore ermetico per un massimo di 2-3 giorni o in alternativa si può congelare in vasetti e scongelarlo al bisogno.

Dott.ssa
Azzurra Nerpiti

Biologa Nutrizionista

Contattami

Mi presento, sono la dott.ssa Azzurra Nerpiti

Vuoi più informazioni su di me? Visualizza il mio video di presentazione, oppure clicca qui.