fbpx

Torta di fichi e yogurt

Torta di fichi e yogurt

La torta di fichi e yogurt è un dolce soffice e leggero, perfetto per iniziare la giornata con la giusta carica, approfittando dei dolcissimi fichi di settembre.

Questa torta è perfetta anche come colazione per i bambini che in questo periodo hanno bisogno di molte energie per il rientro a scuola. Questa ricetta è anche perfetta per una merenda sana e completa, inoltre è molto pratica e comoda da trasportare quindi si può comodamente portare a lavoro o a scuola.

Per rendere l’impasto morbido e soffice utilizzeremo lo yogurt bianco, ma potete utilizzare anche quello greco. Questa ricetta può essere convertita facilmente in una ricetta vegana che vi proporremo di seguito.

Per una versione senza glutine, invece, potete sostituire la farina integrale con la farina di grano saraceno, in questo caso per favorire la lievitazione è meglio utilizzare un lievito chimico per dolci.

A tutte e tre le torte potete unire anche della frutta secca come guarnizione, perfette sono le noci o i pinoli.

Vediamo come preparare la torta yogurt e fichi!

Ingredienti:

Farina integrale 200 g
Zucchero 100 g
Fichi 200 g
125 g di yogurt bianco
3 uova
1 bustina di lievito in polvere
Scorza di un limone biologico
1 baccello di vaniglia

Preparazione:

Mescolare fino ad amalgamare bene le uova con lo zucchero, lo yogurt e la vaniglia e la scorza di limone.

Mescolate la farina con il lievito e aggiungeteli alla crema di yogurt ottenuta un po’ per volta avendo cura di setacciarli in modo da non creare grumi.

Dopo che gli ingredienti si sono ben amalgamati unire i fichi tagliati a pezzi, volendo si può lasciare qualche fico da parte per usarlo come guarnizione. Versate l’impasto in una tortiera a bordi alti.

Infornate quindi nel forno preriscaldato a 180° gradi e cuocete la torta per circa 40 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare che la torta sia effettivamente cotta.

Torta di fichi e yogurt versione vegana

Ingredienti:

Farina integrale 200 g
Farina di avena 100 g
Zucchero 100 g
Fichi 200 g
125 g di yogurt di soia bianco
200 ml di latte di avena
70 ml di olio di semi
1 bustina di lievito in polvere
Scorza di un limone biologico
1 baccello di vaniglia

Preparazione:

In una ciotola mescolare le due farine con il lievito, lo zucchero, la vaniglia e la scorza di limone.

Unire quindi lo yogurt di soia, il latte di avena e l’olio di semi, aggiungeteli uno alla volta mescolando bene l’impasto senza formare grumi.

Una volta incorporati bene tutti gli ingredienti unire i fichi tagliati a pezzi, volendo si può lasciare qualche fico da parte per usarlo come guarnizione.

Versate l’impasto in una tortiera a bordi alti. Infornate quindi nel forno preriscaldato a 180° gradi e cuocete la torta per circa 40 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare che la torta sia effettivamente cotta.

Proprietà dei fichi

I fichi non sono solo dei frutti gustosi e saporiti, ma hanno moltissime proprietà, vengono infatti utilizzati in ambito fitoterapico per le loro molteplici virtù terapeutiche. Vediamole assieme:

  • proprietà remineralizzanti, i fichi infatti sono ricchissimi di sali minerali;
  • proprietà lassative, questi frutti hanno un alto contenuto in fibre, che aiutano il corretto transito intestinale e favoriscono il benessere della nostra flora batterica intestinale;
  • proprietà bechiche (alleviano la tosse persistente), i fichi freschi hanno ottimi effetti contro le affezioni respiratorie catarrali e da secchi possono essere utilizzati per dei decotti.

Non solo i frutti ma anche le foglie ed il lattice del fico sono molto utilizzati in ambito fitoterapico, il decotto del lattice di fico viene utilizzato per contrastare l’infiammazione del cavo orale, inoltre grazie alle sue proprietà caustiche il lattice di fico è un buon rimedio naturale per contrastare le verruche e le punture d’insetto!

Dott.ssa
Anna Peronato

Biologa Nutrizionista

Contattami