fbpx

Strategie per il periodo natalizio!

natale 2021 buoni propositi e dieta

Sta per iniziare il mese più temuto dell’anno per chi sta attento alla linea e per chi facilmente si lascia corrompere dalle dolci leccornie.

Dicembre da sempre è il mese dei festeggiamenti con cene aziendali, ritrovi in famiglia e tanta pigrizia! Il freddo che arriva e la voglia di rannicchiarsi sotto le coperte con una bella cioccolata calda e un buon film.

Quest’anno è ancora più forte e sentita la voglia di lasciarsi andare a tavole imbandite e ritrovi tra amici per scacciare un 2021 che ha avuto risvolti psicologici non semplici.

Come fare allora per non rischiare di rovinare tutti i progressi fatti nella dieta e attraversare indenni le feste natalizie? Ecco alcuni semplici consigli che vi permetteranno di iniziare il 2022 senza troppi sensi di colpa e non troppo appesantiti!

Organizzarsi con la spesa

Se durante l’anno è importante organizzarsi con i pasti, a dicembre lo diventa ancora di più! Cerchiamo di non fare cene improvvisate da frigo vuoto con ordinazioni da fast food o con il classico affettato e formaggio e di limitare le cene fuori ad una volta a settimana così arriveremo a fine dicembre che Natale e Capodanno non saranno altro che un semplice sabato sera con pasto sgarro! Impariamo a fare una spesa pensata per gestire la settimana alimentare con pasti freschi e bilanciati così da preferire pesce e carne fresca invece della più veloce scatoletta di tonno e fettina di prosciutto.

Non fare digiuni

A volte la mentalità del mangiare poco ci fa credere che così limiteremo i danni, ma spesso così si finisce per avere sempre fame con uno beccolare continuo che poi ci farà assumere più calorie di quello che avremmo fatto normalmente. Bisogna evitare di fare grandi restrizioni e imparare invece a mangiare pulito e in modo consapevole: sfruttiamo i legumi e la verdura che grazie alle fibre ci daranno un appagante senso di sazietà e limitiamo invece cibi poco sazianti come gallette e prodotti raffinati.

Godersi la festività

Noi Italiani siamo famosi per parlare di cibo anche mentre stiamo mangiando ma quest’anno in particolare dovremmo concentrarci sulla fortuna di festeggiare il Natale con le persone care e non incentrare tutto sul cibo. Passare le feste con parenti e amici non deve essere per forza un mangiare in abbondanza ma si può stare insieme anche senza abbuffarsi: si è vero che durante la quarantena siamo diventati tutti bravi panificatori ma non dobbiamo sfoggiare tutte le nostre abilità in una sera. Per chi festeggia la vigilia di Natale potrebbe essere un buon momento per cimentarsi in qualche ricettina sfiziosa e non troppo pesante a base di pesce mentre per il pranzo di Natale che solitamente richiama ricette di carne basterà contenersi nelle porzioni: per una volta proviamo ad essere Cracco invece di preparare una sfida “man vs food”.

Buoni propositi

I buoni propositi dell’anno nuovo potranno così essere di continuare a mangiare in modo sano e non di iniziare i sacrifici di un piano alimentare restrittivo e di breve durata, di avere una vita attiva abbattendo la sedentarietà e non di iscriversi in palestra con corsi dagli orari e dai programmi proibitivi e di ricominciare a vivere la convivialità parlando e uscendo con le persone e non di fare gradi abbuffate con problemi di digestione successivi!

Dott.ssa
Francesca Ballin

Biologa Nutrizionista

Richiedi appuntamento

Mi presento, sono la dott.ssa Francesca Ballin

Vuoi più informazioni su di me? Visualizza il mio video di presentazione, oppure clicca qui.

Novità 2022! A grande richiesta ripartono i nostri corsi per lo svezzamento e autosvezzamento presso la nuova sede di Padova - Prima Medica.

X