fbpx

Alimentazione in gravidanza: consigli pratici!

Oggi rispondo con alcuni consigli ad una delle domande più frequenti che ricevo da parte di tante mamme: “Cos’è suggerito mangiare durante la gravidanza?🤰

Gli aspetti da considerare sono molti e soprattutto variano da donna a donna.

Ci sono però alcuni principi generali che è necessario tenere a mente: ecco allora qui di seguito cosa preferire e cosa invece è da evitare!

❌☝🏼 Cibi da evitare

Salumi e insaccati crudi (come il prosciutto crudo), pesce crudo o poco cotto, carne cruda o poco cotta, uova crude o poco cotte (attenzione quindi anche alle salse e alle creme dei dolci), frutti di mare crudi o poco cotti, formaggi poco stagionati a pasta molle o semimolle con crosta o muffe (es: brie, gorgonzola). Per quanto i prodotti che arrivano sulle nostre tavole siano adeguatamente controllati, meglio prevenire il rischio di una contaminazione da parte agenti patogeni. 🦠

🍣 Perciò, se ami il sushi… Dimenticalo e tieni duro per questi nove mesi! 💪🏼

L’alcol è assolutamente da evitare per l’impatto che, nel corso della digestione e dell’assimilazione, potrebbe e avere sul bimbo/a.

Meglio evitare anche le bevande zuccherate o edulcorate in quanto provocano non solo un incremento eccessivo di peso sia della madre che del feto, ma aumentano anche il rischio di sviluppare il diabete gestazionale.

✅👍🏼 Cibi da preferire 🍲

Pasta, riso, pane: i carboidrati non posso mancare nel corso della gravidanza, e vanno consumati con frequenza regolare.

Per quanto riguarda l’apporto proteico, i legumi (piselli, ceci, fagioli, lenticchie, ecc) sono un’ottima alternativa alla carne; le uova e il pesce, se consumati, devono essere sempre ben cotti.

Anche il latte con i suoi derivati giocano un ruolo importante: il loro contributo in termini di calcio aiuta la struttura scheletrica del nascituro/a a strutturarsi e quella della mamma di rinforzarsi.

La frutta e la verdura sono sempre fortemente consigliate; anche in questo caso, se consumate fresche devono essere sempre ben lavate con acqua e bicarbonato di sodio.

L’olio extra vergine d’oliva non deve mai mancare per il suo rilevante apporto di grassi “buoni”.

💎 Coniglio bonus 1: ricorda di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno!💧

Una corretta idratazione apporta benefici sia alla madre che al bimbo/a: per esempio aiuta a contrastare la stipsi (condizione molto frequente in gravidanza), favorisce una corretta funzionalità renale, diminuisce il rischio di sviluppare infezioni alle vie urinarie e combatte la ritenzione idrica.

💎 Consiglio bonus 2: scaccia la monotonia, viva la varietà!

Sempre rispettando le esigenze di ciascuna donna, è consigliato sperimentare alimenti diversi a rotazione.

💎 Consiglio bonus 3: non dimenticare di muoverti!

Compatibilmente con il tipo di gravidanza, muoversi è fondamentale: che sia una passeggiata quotidiana oppure semplicemente preferire le scale all’ascensore, dedicare del tempo a “mettere in moto” il proprio corpo ha un impatto positivo sia nella fase pre-parto che in quella post-parto.

Dott.ssa
Jessica Terranova

Biologa Nutrizionista

Richiedi appuntamento

Bambini e Natale

Vuoi più informazioni su di me? Visualizza il mio video di presentazione, oppure clicca qui.